Now Reading
Cate Blanchett “Diva d’altri tempi” Presidente della Giuria Venezia 77

Cate Blanchett “Diva d’altri tempi” Presidente della Giuria Venezia 77

Gabriella Chiarappa

La Presidente di giuria Cate Blanchett è decisamente radiosa per la mostra del Cinema di Venezia della 77esima edizione.

Sorride ai fotografi e ai giornalisti dichiarando: “È un privilegio e un onore essere qui, è tanto che aspetto questo momento e applaudo gli organizzatori della Mostra per lo spirito di collaborazione e resilienza.

Era importante essere qui a riaprire e farlo in sicurezza, è una sfida importante riemergere dopo mesi in cui i membri dell’industria cinematografica stanno lavorando in situazioni di difficoltà”. Un vero miracolo come lei stessa afferma.

Cate con la sua eleganza sopraffina e i suoi occhi di ghiaccio è un talento indiscusso,

con due premi Oscar alle spalle, definita tra le attrici di Hollywood più amate e ricercate.

Una vera diva d’altri tempi, nonostante le critiche per il red carpet del film «Khorshid» (Sun Children) nel quale si è presentata con un look maschile, con giacca smoking operata lurex, revers in velluto e pantalone bianco con le pinces.

Peccato che l’effetto per alcuni è stato definito: (pigiamone).

Per la sua natura è scontato mantenere un’eleganza raffinata senza mai uscire dalle righe, una caratteristica non semplice oggi, soprattutto a Hollywood. Un mondo dove, per far scattare i flash, è fondamentale apparire e farsi vedere.

L’attrice è protagonista di numerosi film di successo, simbolo di femminilità ed eleganza, tanto da diventare testimonial di famose firme della moda, come Armani e non solo, se consideriamo gli spot per Lancòme.

Cate Blanchett una presidente di giuria decisamente perfetta, che la vede premiare l’amica Tilda Swinton, “Leone d’Oro alla Carriera”.  


L’intento della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica 77esima edizione è come sempre quello di favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme di arte, di spettacolo e di industria, in uno spirito di libertà e di dialogo.

La Mostra organizza retrospettive e omaggi a personalità di rilievo, come contributo a una migliore conoscenza della storia del cinema.

Writer:
Gabriella Chiarappa

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
2
View Comments (0)

Leave a Reply

© 2019 Wonderyou International Magazine - Tutti i diritti riservati. | Privacy | Concept & Design Luca Di Carlo

Scroll To Top
Translate »
error: Contenuto Protetto!!