Now Reading
“essere di tendenza” con la mascherina fashion

“essere di tendenza” con la mascherina fashion

Avatar

Dallo scorso 20 aprile in Toscana è obbligatorio l’uso della mascherina per strada (in presenza di assembramenti in cui è possibile che non sia rispettato il distanziamento consigliato) nei luoghi chiusi aperti al pubblico.

La moda, si sa, va sempre dietro alla moda e a cosa succede nel mondo, il nuovo modo di essere di tendenza è la mascherina personalizzata, già nel dicembre 2019, alcuni stilisti all’avanguardia avevano incluso come accessorio la mascherina nelle collezioni, oggi il trend si è affermato e gli entusiasti del fashion indossano mascherine personalizzate con le proprie iniziali,  oppure il logo dell’azienda, del bar, ristorante, supermercati, palestre, sale gioco, colorate per conferire allegria negli incontri, una mascherina fantasia per le prime emozionanti passeggiate nel bosco, per strada, sfoggiarle fino all’arrivo del vaccino dei nostri sogni.

 

Sia la tradizione orientale che quella occidentale considerano l’organo della vista la base e l’origine di ogni conoscenza. L’occhio è il centro dell’uomo. Ed è proprio dal primo impatto, in un incontro, che nascono in maniera immediata le nostre sensazioni, simpatie, attrazione, antipatia, diffidenza, le sfumature emotive più intime.

Per cui la sola visibilità degli occhi appare importantissima, le persone desiderano ottenere un aspetto della palpebra superiore che sia coerente con quella della loro giovinezza passata, sia nelle donne che negli uomini è fondamentale ottenere un risultato normale e naturale ricorrendo alla Blefaroplastica.

Ne parla Il Dottor Napoli è specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, socio ordinario della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (AICPE)

La resezione della pelle e l’asportazione del grasso nella palpebra superiore deve essere sempre moderato in modo da evitare un aspetto scavato e innaturale. Ed è chiaro che la gradevolezza dell’aspetto è un appeal in più  perché è sicuramente un sinonimo di sicurezza e successo, nella vita e nel lavoro. E, oltre alla moda e al trucco, l’importanza della chirurgia plastica estetica per correggere e migliorare difetti si pone come necessità, non solo per creare bellezza, ma per raggiungere un equilibrio maggiore con noi stessi, in termini di serenità.

La regione periorbitale è il fondamento di un aspetto esteticamente giovanile, e la blefaroplastica, l’intervento chirurgico che permette il rimodellamento estetico delle palpebre, ha un ruolo fondamentale nel ringiovanimento del volto.

Spiegherò qui una varietà di tecniche chirurgiche sono state descritte per migliorare l’estetica delle palpebre, cercando di avere i migliori risultati possibili, un più rapido recupero post operatorio e meno complicanze. Nella visita preoperatoria infine deve essere analizzata la possibilità che vi sia una ptosi palpebrale superiore, una lassità della palpebra inferiore, gli occhi prominenti, e la xeroftalmia (secchezza oculare), cioè difetti che potrebbero complicare l’intervento di blefaroplastica.

DOTTOR NAPOLI COS’E’ LA BLEFAROPLASTICA?

Con il termine blefaroplastica s’intende quell’intervento di chirurgia estetica con il quale, attraverso la rimozione di cute e grasso in eccesso localizzati nelle palpebre superiori e inferiori, si possono correggere difetti quali palpebre superiori cadenti, borse di grasso o occhiaie che invecchiano la fisionomia del volto e conferiscono allo sguardo un aspetto stanco.

Praticando un intervento chirurgico di blefaroplastica, si può anche sollevare e/o riposizionare l’angolo laterale dell’occhio (cosiddetta cantoplastica e cantopessi) modificando così la forma dello sguardo.

Con la tecnica chirurgica della blefaroplastica transcongiuntivale, siamo in grado di rimuovere le borse adipose della regione palpebrale inferiore senza lasciare cicatrici esterne.

CHI PUO’ OPERARSI?

La gran parte dei pazienti che scelgono di sottoporsi a questo tipo di operazione è compresa nella fascia d’età tra i 40 e i 60 anni. Ciò detto, non esistono limiti di età per sottoporsi alla bleferoplastica. La chirurgia estetica delle palpebre viene infatti praticata con successo anche in pazienti compresi tra i 70 e gli 80 anni.

IN CHE COSA CONSISTE LA VISITA PRE-OPERATORIA?

Trattandosi di un intervento chirurgico molto personalizzato, sarà mia cura valutare le  condizioni di salute generali del paziente, la tipologia di pelle, la qualità dei muscoli perioculari, la struttura ossea del volto e la presenza di eventuali difetti estetici e/o funzionali, illustrerò, inoltre, gli obiettivi e i risultati estetici che è possibile ottenere con questa operazione e sceglierò d’accordo con il paziente la procedura chirurgica più indicata al  caso.

IN CHE COSA CONSISTE L’INTERVENTO DI BLEFAROPLASTICA?

Pratico normalmente l’intervento di blefaroplatica in regime di day-hospital, intervento che dura circa 1-2 ore in anestesia locale. E’ del tutto indolore e consiste nel rimodellamento del muscolo orbicolare e delle borse adipose e nella rimozione dell’eccesso di cute; le incisioni vengono eseguite nella piega delle palpebre superiori e inferiori e risultano praticamente invisibili. La blefaroplastica termina con l’applicazione di ghiaccio sugli occhi per alcune ore.

QUAL E’ IL DECORSO POST-OPERATORIO?

Nelle 48 ore successive all’intervento di blefaroplastica, io consiglio  di rimanere a riposo con la testa leggermente sollevata. Dopo 4-7 giorni dall’operazione il paziente potrà riprendere la sua normale attività e già dopo le prime 3 settimane si può già apprezzare il risultato dell’intervento che sarà pienamente raggiunto a distanza di circa 6 mesi.


Le Sedi del Dr Simone Napoli
Centro Bufalini –  Via Gino Capponi, 26 – 50121 Firenze, Tel: 055 244950

Roma 349 2301592
Prato 349 2301592
Cagliari 340 8170367 – 349 2301592

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
View Comments (0)

Leave a Reply

© 2019 Wonderyou International Magazine - Tutti i diritti riservati. | Privacy | Concept & Design Luca Di Carlo

Scroll To Top
Translate »
error: Contenuto Protetto!!